Università degli Studi di Perugia

Logo Università degli Studi di Perugia

Ricerca scientifica e didattica d’avanguardia in un’ottica fortemente internazionale: questi i pilastri su cui si fonda l’Università degli Studi di Perugia. Proprio grazie a ciò l’Università degli Studi di Perugia si è classificata per il quarto anno consecutivo al primo posto della graduatoria della Grande Guida di Repubblica-Censis relativa ai grandi atenei statali italiani. E' al primo posto tra le 16 università con un numero di iscritti da 20 a 40 mila con un punteggio medio di 94,8 punti.
Con i suoi 45 corsi di laurea di primo livello e a ciclo unico, l’Ateneo di Perugia offre un ambiente di studio e di vita che non ha eguali, perché l’ottimo rapporto fra docenti e studenti consente di avere un facile contatto con i docenti e i loro insegnamenti. Studiare a Perugia significa essere parte di una community di grande vitalità e autorevolezza: la ricerca scientifica sviluppata all’interno dei Dipartimenti ha fatto conquistare ad alcune di queste strutture posizioni di assoluta eccellenza rispetto a tutte le università italiane.
Il recente e profondo rinnovamento cui è stata sottoposta l’offerta formativa e i singoli corsi di studio consente ai laureati presso lo Studium di intercettare le esigenze del mondo del lavoro e di rispondere adeguatamente alle istanze di rinnovamento avvertite dalle aziende. L’offerta formativa targata Unipg copre pressoché tutti gli indirizzi, e proprio grazie a questo la didattica viene svolta in un contesto interdisciplinare, in modo da garantire le sinergie necessarie ad un apprendimento flessibile e basato su competenze miste.
Sul piano internazionale costante è l’impegno nello stringere rapporti di collaborazione con università europee, americane e asiatiche e nel favorire la mobilità studentesca. Il riconoscimento all’Ateneo, da parte della Commissione Europea, dell’ECTS Label – il marchio dell’eccellenza nell’applicazione dell’ECTS (European Credit Transfer System - Sistema Europeo di trasferimento dei crediti) in tutti i corsi di studio di primo e secondo ciclo e ciclo unico, ha recentemente confermato la qualità di questa ampia attività di internazionalizzazione, concretizzata anche in numerosi accordi attivi con Paesi e Istituti di istruzione superiore dell’Unione Europea eleggibili nell’ambito della mobilità Erasmus e svariati accordi quadro di cooperazione con università europee ed extra-europee per lo sviluppo di iniziative sul fronte della ricerca e della didattica. Alcuni corsi di laurea erogati presso l’Università di Perugia già conferiscono il doppio titolo o il titolo europeo.
La formazione post lauream, inoltre, vede attive scuole di specializzazione e di dottorato e un’ampia offerta di master in vari settori scientifico-disciplinari.
La didattica può contare sul Centro Linguistico di Ateneo (CLA), dotato delle più moderne strutture per l’apprendimento delle lingue, sul Centro Servizi Bibliotecari (CSB), articolato in 13 biblioteche, e sul Centro di Ateneo per i Musei Scientifici (CAMS) e su innumerevoli laboratori specifici all’interno di ogni struttura dipartimentale.
Ricchissima è anche l’offerta dei servizi offerti agli studenti: oltre ai servizi garantiti dall’ A.Di.S.U. (Agenzia per il diritto allo Studio Universitario dell’Umbria) che eroga benefici economici (borse di studio e prestiti d’onore), servizi abitativi, servizi di ristorazione, l’Ateneo stesso offre servizi di orientamento, attraverso l’Ufficio Orientamento, Inclusione e Job Placement, assistenza sanitaria attraverso il Servizio medico gratuito per gli studenti fuori sede, e altre forme di supporto, quali le aule studio sia in Ateneo che nel cuore del centro cittadino. E’ anche attiva una convenzione per la riduzione dei costi dei trasporti urbani, e tariffe speciali per i trasporti extraurbani su gomma e per alcuni collegamenti aerei. Per la pratica sportiva, l’Università di Perugia mette a disposizione le strutture del Centro Universitario Sportivo (CUS), la Piscina Universitaria e le moderne strutture del Centro sportivo e ricreativo "Giuseppe Bambagioni". Inoltre agli studenti universitari vengono offerte condizioni speciali di acquisto in diversi esercizi commerciali convenzionati, l’abbonamento sia alla stagione teatrale cittadina che alla stagione dei concerti ugualmente in regime agevolato.
Come non ricordare infine che studiare a Perugia significa integrarsi in una città di struggente bellezza, vivendone l’atmosfera internazionale di vera e propria città universitaria, in un contesto cittadino che coniuga storia, arte e cultura, con la grande modernità dei suoi tanti e rinomati eventi?
A Perugia si possono coltivare tutti gli hobbies e le passioni e si possono praticare tutti gli sport, perché sono innumerevoli le palestre, i locali, le associazioni ed i gruppi che offrono la possibilità di vivere pienamente il proprio tempo libero.
La città è servita dalla ferrovia statale, che la collega, tramite il tratto Foligno-Terontola, sia alla direttrice Roma-Ancona che all’asse Roma Firenze. Inoltre da e per Perugia esistono treni diretti per Roma e per Firenze. Vi è inoltre un aeroporto che offre un collegamenti con varia cadenza settimanale e stagionali con l’aeroporto di Trapani, e di recente anche voli verso gli aeroporti di Cagliari e Catania.

 

Video 


Recapiti

UFFICIO ORIENTAMENTO, INCLUSIONE E JOB PLACEMENT

Via della Pallotta, n. 61 Perugia 06126

Tel 075 585 6693/6611

e-mail: servizio.orientamento@unipg.it

www.unipg.it/studenti-futuri

Seminari di Filosofia

Area Seminari

Avviso Seminari di Filosofia

popup seminario