Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria

Logo Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria

PRESENTAZIONE


Nel cuore del Mediterraneo , in una posizione strategica tra Oriente e Occidente, tra Europa e Africa, è situata l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, oggi una delle quattro realtà accademiche della Calabria, ed unica Università Per Stranieri d’ Italia nel Mezzogiorno.
L'Università promossa dal Comitato locale della Società "Dante Alighieri" e dal Consorzio per l'Universita' per Stranieri "Dante Alighieri" di Reggio Calabria, è istituita, ai sensi delle norme vigenti in materia, come Universita' non statale legalmente riconosciuta, istituto di istruzione universitaria con ordinamento speciale,a decorrere dall'anno accademico 2007-2008.
L’Università ha lo scopo di diffondere con le proprie attività di insegnamento e di ricerca la conoscenza della lingua, della letteratura, dell’arte, della cultura e delle istituzioni politiche, sociali, giuridiche ed economiche dell’Italia in tutte le loro forme di espressione e di formare figure professionali e qualificate da inserire nel mondo del lavoro.
In modo particolare, l’Università, ha il fine di:
a) promuovere ed agevolare scambi e confronti interculturali con le civiltà che nel mondo traggono origine ed alimento dal bacino del Mediterraneo, rivolgendo una peculiare attenzione alle problematiche suscitate dagli insediamenti sul territorio italiano degli immigrati provenienti in ispecie dai Balcani, dall’Oriente e dall’Africa;
b) tenere vive, con specifiche iniziative, le tradizioni linguistiche e la memoria storica del Paese d’origine presso le comunità e le varie generazioni degli Italiani emigrati all’estero;
c) tutelare e valorizzare le istanze socio-culturali delle minoranze linguistiche albanesi, grecaniche e occitane insediate sul territorio calabrese, anche mediante la loro riscoperta e diffusione presso gli oriundi, altrove trasferiti, che ad esse appartengono;
d) favorire, con opportune collaborazioni nazionali e internazionali, la costituzione di poli formativi e scientifici, nel quadro di una sempre maggiore integrazione dell’Europa con i Paesi delle rive meridionali e orientali del Mediterraneo.
Rappresenta, inoltre, una continuità con la storia della città, sempre aperta ai molteplici flussi di persone e civiltà che caratterizzano il Mar Mediterraneo di cui, insieme con Messina, ne rappresenta il cuore. E’ dunque, il posto più naturale per facilitare l’incontro e l’interazione di culture, la cooperazione internazionale e gli scambi, la diffusione della lingua italiana e della sua cultura attraverso l’incontro e il confronto tra esperienze e conoscenze diverse che convergono qui dall’intero pianeta.
L’Ateneo reggino intrattiene e promuove rapporti di collaborazione con numerosi enti di ricerca, istituzioni e Università estere, con il fine di sviluppare occasioni di incontro e di ricerca, ma anche di offrire opportunità formative agli studenti dei corsi di Laurea in una prospettiva di interculturalità mediterranea.
Allo stesso tempo lo sguardo è rivolto all’analisi della società locale e regionale; a tal fine l’Ateneo ha stipulato accordi di collaborazione e di ricerca, convenzioni e tirocini formativi con diversi enti e con le maggiori istituzioni della città in un dialogo continuo con il territorio.


L’Ateneo è situato nel cuore della città reggina a un passo dal centro pedonale, attiguo alle principali attività amministrative, commercilai e ludico-ricreative e vicina ai maggiori centri di interesse storico-culturale come il Museo Archeologico Nazionale.

 

CORSI DI LAUREA


L'Università "Dante Alighieri" presenta la seguente offerta formativa universitaria:

 > LAUREA TRIENNALE
Operatori pluridisciplinari e interculturali d'area mediterranea (Classe L-39 servizio sociale = già Classe L-6 servizio sociale)

 

Il corso di Laurea in Scienza della Società e della formazione garantisce sicuri sbocchi occupazionali soprattutto nei settori dei servizi sociali, del volontariato, degli enti no-profit, dell’assistenza agli immigrati e della mediazione culturale

 

OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI DEL CORSO DI LAUREA
Il Corso è strutturato in modo da fornire agli studenti le competenze e le capacità, non solo linguistiche, ma altresì socio-assistenziali, pedagogiche, economiche e giuridiche, necessarie ad interagire con le culture e le popolazioni dei Paesi del Bacino del Mediterraneo o permeati delle civiltà che in esso hanno avuto origine (come i Paesi ispano-americani), nella prospettiva di uno sviluppo delle relazioni sociali interculturali e multietniche e della eliminazione di situazioni di disagio, riferite a singoli come pure a gruppi e comunità anche di immigrati.

 

AMBITI OCCUPAZIONALI PREVISTI PER I LAUREATI
I laureati possono trovare sbocchi occupazionali nelle strutture di servizio alla persona, frutto di iniziative della società civile (volontariato, enti no profit, organizzazioni non governative) o emanazione di istituzioni pubbliche nei settori scolastici, assistenziali, giudiziari, sanitari, nelle reti di scambi commerciali e turistici, negli ambiti della formazione e della ricerca.

 

 > LAUREA MAGISTRALE
“Programmatori e gestori delle politiche edei servizi sociali d’area mediterranea” (classe L–87-Servizio Sociale e Politiche Sociali)


OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI DEL CORSO DI LAUREA
I laureati nei corsi di laurea della magistrale devono:
- possedere una conoscenza approfondita delle teorie del servizio sociale e una capacità di utilizzo e sperimentazione di metodologie avanzate e innovative di sevizio sociale;
- possedere una conoscenza approfondita delle discipline sociologiche , del servizio sociale, antropologiche, economico-statistiche, etico-filosofiche, giuridiche, politiche, pedagogiche, psicologiche e storiche;
- possedere una buona conoscenza di discipline affini a quelle di servizio sociale anche in relazione a specifici settori di applicazione;
- possedere competenze metodologiche approfondite di ricerca sociale, relativa al rilevamento e al trattamento dei dati e alla comprensione del funzionamento delle società complesse, anche in specifici settori di applicazione;
- possedere competenze per la decodifica di bisogni complessi delle persone, delle famiglie, dei gruppi e del territorio per la formulazione di diagnosi social, per il counseling psico-sociale, per interventi di mediazione negli ambiti familiare, minorile, sociale e penale, per la gestione e l'organizzazione di risorse sia in ambito pubblico che di provato sociale;
- possedere competenze per progettare sistemi integrati di benessere locale e attivare e gestire, in ambito nazionale e internazionale programmi di informazione, sensibilizzazione, responsabilizzazione, concertazione e protezione sociale di gruppi e comunità, a tutela dei loro diritti sociali;
- possedere abilità di progettazione, pianificazione, organizzazione e gestione manageriale nel campo delle politiche, dei servizi sociali e socio-sanitari, pubblici e di privato sociale; di analisi e valutazione di qualità dei servizi e delle prestazioni svolte;
- possedere adeguate competenze per la comunicazione e la gestione dell'informazione:
- possedere esperienze qualificanti in rapporto a specifiche aree di intervento e ad obiettivi di formazione attinenti alla classe;
- essere in grado di utilizzare almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche a lessici disciplinari.

 

AMBITI OCCUPAZIONALI PREVISTI PER I LAUREATI
I laureati al suddetto corso di laurea potranno esercitare funzioni di organizzazione, gestione e consulenza a persone, organizzazioni ed istituzioni; tali funzioni potranno riguardare le dinamiche relazionali, la gestione di risorse umane, l'organizzazione delle risorse e delle strutture e la gestione economica di enti, servizi ed organizzazioni, nonchè la progettazione di politiche sociali. Inoltre, potranno esercitare attività professionale, anche autonoma, nelle aree preventivo-promozionali, manageriali, didattico-formative e di ricerca, nonchè di aiuto nei processi di inclusione e coesione sociale, di riconoscimento dei diritti sociali


 > LAUREA MAGISTRALE
Interpretariato e mediazione interculturale (classe LM-94 in traduzione specialistica e interpretariato).


OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI DEL CORSO DI LAUREA
L'obiettivo del Corso di Laurea Magistrale in “Interpretariato e Mediazione Interculturale” è quello di assicurare una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici. Tale corso di studio si propone di formare figure di alta professionalità nel campo dell’interpretazione e della mediazione interculturale, dotate di elevate competenze linguistiche e metalinguistiche nelle lingue di studio e nella lingua italiana e di una approfondita preparazione nelle teorie e tecniche dell’interpretariato e della comunicazione translinguistica orale.


AMBITI OCCUPAZIONALI PREVISTI PER I LAUREATI
I laureati in «Interpretariato e Mediazione Interculturale» possono trovare sbocchi occupazionali presso Istituzioni , imprese private ed enti pubblici di ambito nazionale e/o internazionale operanti in tutte quelle aree nelle quali è richiesta un’intermediazione linguistica professionale. In particolare, i laureati potranno svolgere le seguenti funzioni in un contesto di lavoro:
Interpreti:
- attività di interpreti di trattativa avanzata nell’ambito commerciale-aziendale;
- attività di interpretariato nell’ambito sia di imprese private sia di istituzioni pubbliche e non profit, nazionali e internazionali;
- attività di interprete consecutivo e di comunità;
- attività di interprete di conferenza e per i servizi audiovisivi;
- attività di responsabile dei servizi linguistici e dei servizi di interpretazione per l’organizzazione di congressi e di eventi;
- attività e consulenza di coordinatore linguistico e di manager delle relazioni pubbliche.
Mediatori:
-attività di mediatore linguistico-culturale soprattutto in campo turistico-ricettivo, sociale e sanitario;
-attività di mediatore linguistico-culturale nell’ambito sia di imprese private sia di istituzioni pubbliche e non profit, nazionali e internazionali;
- attività di corrispondenti in lingue estere e professioni assimilate

 

 VIDEO TGR Calabria


Recapiti

 

Università per Stranieri “Dante Alighieri”
Via del Torrione, 95 - 89125 Reggio Calabria, Italia
Tel. +39 09653696501
www.unistrada.it
e-mail: orientamento@unistrada.it

Seminari di Filosofia

Area Seminari

Avviso Seminari di Filosofia

popup seminario