Scuola Superiore per Mediatori Linguistici PISA

Logo Scuola Superiore per Mediatori Linguistici PISA

 

La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici (SSML) di Pisa nasce nel 1990 come Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori riconosciuta dal Ministero dell'Università e della Ricerca.
 
A seguito del Decreto Ministeriale n.38/2002, con cui è stato riformato l’ordinamento degli studi del settore, la Scuola ha ottenuto il suo personale riconoscimento (D.M. del 31/07/2003 pubblicato in G.U. n.203/2003) e da allora è abilitata ad attivare corsi di studi di durata triennale e a rilasciare il Diploma di Mediatore Linguistico equipollente a tutti gli effetti di legge al Diploma di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica conseguito nelle Università Statali.
 
L’esperienza specifica della Scuola nella formazione linguistica risale quindi al 1990 ma il Gruppo Esedra, di cui la Scuola fa parte, opera nella formazione dei giovani di tutte le fasce di età dal 1977, con molte strutture e marchi e un’unica mission: mettere al centro di ogni attività lo Studente.
 
Il progetto di fondare una Scuola dedicata alla formazione di esperti linguistici, interpreti e traduttori nasce dall’esigenza, riscontrata nelle imprese toscane, di profili con una preparazione linguistica di alto livello, con l’obiettivo quindi di eliminare la distanza esistente fra la formazione universitaria, troppo spesso teorica, e le esigenze del mondo economico. Da qui la scelta di creare un piano di studi in cui fossero presenti materie specificatamente legate alle competenze linguistiche, all’interpretariato e alla traduzione ma anche materie che preparassero gli studenti ad operare in un contesto aziendale e turistico. Per completare il profilo di competenze degli studenti, oltre alle due lingue di laurea (Inglese e Francese o Tedesco o Spagnolo o Russo) è stato reso obbligatorio lo studio di una lingua orientale (cinese o arabo) sempre più richieste dal mondo del lavoro.
 
Oggi  la Scuola ospita Studenti che arrivano da tutta Italia, che hanno superato un processo di ammissione molto selettivo e che si impegnano quotidianamente in aula e nei laboratori durante l’anno accademico insieme ai docenti.  Il numero chiuso e la frequenza obbligatoria garantiscono classi poco numerose che permettono di applicare un metodo didattico interattivo, fondamentale per un reale sviluppo delle competenze in ambito linguistico.
La vocazione all’eccellenza della Scuola non si riflette solo sul processo di selezione degli Studenti ammessi e sulla concretezza del percorso ma anche sulle strutture didattiche: gli Studenti infatti possono contare su tre laboratori linguistici tecnologicamente avanzati, in cui svolgere regolarmente lezione, un’aula informatica per lo studio individuale, una biblioteca e numerose aule studio.
Le strutture e le attrezzature della scuola sono a disposizione degli Studenti anche al di fuori delle lezioni.
 

Open Day 

Laurea in Mediazione Linguistica

 

 


Recapiti

 

Scuola Superiore per Mediatori Linguistici
Via Santa Maria 155
56126 Pisa
Tel 050-561883
 
 
___________________________
 
Responsabile Orientamento:
 
Dott. Lorenzo Tellini
Tel 050-561883

Cell: 331/2386782
Fax 050-8310064

 

Seminari di Filosofia

Area Seminari

Avviso Seminari di Filosofia

popup seminario