Un libro che nasce da un diario

Foto Un libro che nasce da un diario

 E’ proprio questa la storia di Nessuno come noi, l’ultimo libro di Luca Bianchini. L’autore ha infatti di recente raccontato in un’intervista  radiofonica che questa opera nasce quasi per caso, quando un giorno si ritrova ad inciampare nel vecchio diario del liceo: è l’anno 1987. Lo sfoglia, si perde tra i ricordi di quel periodo. Decide di raccontarlo alla sua più cara amica, che era proprio una sua compagna di classe. E anche lei si mette alla ricerca del diario del 1987. Bianchini si ritrova così due diversi punti di vista sugli stessi eventi: quello maschile – il suo – e quello femminile – ovvero quello della sua amica.

Ne nasce una storia ambientata a Torino, in un liceo statale che ospita le vicende di Vince, Cate, Romeo e Spagna.

Il libro è edito da Mondadori e costa 18 euro. 

Seminari di Filosofia

Area Seminari

Avviso Seminari di Filosofia

popup seminario